Location per eventi e corsi enogastronomici: come capire qual è quella ideale

Devi organizzare un evento incentrato sul vino o sul cibo? Hai in programma una degustazione o un corso di formazione in ambito enogastronomico e stai cercando la location più adatta a Firenze?
Oggi ti vogliamo parlare della partnership tra FH55 Grand Hotel Mediterraneo e L’Associazione Italiana Sommelier Firenze, che da sette anni ha scelto di organizzare i corsi di qualificazione professionale per sommelier proprio presso le sale meeting dell’albergo.
A tal proposito abbiamo intervistato Massimo Castellani, delegato della sezione AIS Firenze, formatore e sommelier professionista.

La location: le caratteristiche per la perfetta riuscita di un evento enogastronomico

Centralità della sede: quando la posizione conta

Per qualsiasi tipo di evento, la collocazione della location, come abbiamo ricordato più volte, è fondamentale: deve essere facilmente raggiungibile e ben collegata.
“A Firenze ci sono diverse strutture – commenta Castellani, ma poche possono vantare un’ampia disponibilità di sale meeting vicino al centro città, ma allo stesso tempo fuori dalla ZTL. Questo è molto importante per chi partecipa ai nostri corsi, che può arrivare comodamente in macchina e trovare posto lungo l’Arno o nel parcheggio privato dell’hotel”.

Massimiliano Castellani - corsi enogastronomici professionali sommelier - FH55 Grand Hotel Mediterraneo
Massimo Castellani, Delegato della sezione AIS Firenze

Vasta scelta di sale meeting e programmazione di eventi multipli

“Organizziamo corsi professionali quattro volte all’anno – continua Castellani – abbiamo perciò bisogno di definire in anticipo una programmazione a medio e lungo termine. In più organizziamo degli eventi speciali, come degustazioni di vino”.
Per garantire una copertura di eventi così fitta, la location deve avere una grande disponibilità di spazi e flessibilità organizzativa. FH55 Grand Hotel Mediterraneo con 18 sale meeting riesce ad assicurare ad AIS Firenze il rispetto del calendario degli eventi.
“I nostri corsi sono suddivisi in 3 livelli e prevedono sia una parte teorica, che una pratica di degustazione. Ogni corso dura in media 14 lezioni e vede la partecipazione di circa 150 persone”.

Corsi enogastronomici professionali sommelier - FH55 Grand Hotel Mediterraneo

Per un evento enogastronomico servono servizi ad hoc

Dal punto di vista delle attrezzature e della logistica, un evento enogastronomico necessita di una serie di servizi dedicati che ruotano attorno alla preparazione di pietanze, lavaggio accessori e allestimenti, che alcune location non sono in grado di assicurare.
Castellani spiega: “Trattandosi di corsi sul vino, abbiamo sempre necessità di un magazzino dove stoccare la grande mole di bicchieri e bottiglie di vino. L’albergo inoltre ci fornisce di un servizio costante di lavaggio dei bicchieri”.
Un aspetto da non sottovalutare per la buona riuscita di un evento enogastronomico, è la possibilità di appoggiarsi alla cucina della location per preparare assaggi e degustazioni. Con un ristorante interno, il vantaggio è quello di avere piatti espressi cucinati al momento senza ricorrere a un catering esterno e pietanze scaldate.

Corsi enogastronomici professionali sommelier - FH55 Grand Hotel Mediterraneo

“Il nostro corso di 3° livello è incentrato sulla tecnica della degustazione del cibo e dell’abbinamento cibo e vino, perciò per noi è fondamentale avere un supporto dal punto di vista della preparazione degli assaggi. FH55 Grand Hotel Mediterraneo ha ben tre ristoranti interni e grazie allo chef Ragoni possiamo concordare un menù di degustazione ad hoc per il giusto abbinamento ai vini che proponiamo”.

Uno staff di fiducia che risolve tutti i tuoi problemi

Poter contare sullo staff della location per la buona riuscita del tuo evento, è forse il più importante tassello per un’organizzazione impeccabile. Non sempre però è facile individuare le persone giuste.
Il valore aggiunto del Mediterraneo è senz’altro il suo staff. In questi anni abbiamo costruito un rapporto di fiducia reciproco, che è la caratteristica principale per la quale ogni volta torniamo. Tutti sono molto gentili e disponibili e in caso di problemi l’intervento è tempestivo e risolutivo”.

Globo Centro Congressi - FH55 Grand Hotel Mediterraneo - Firenze
Adele e Ilaria, Meeting and Congress Dept – Globo, FH55 Grand Hotel Mediterraneo

“Concludo dicendo che non consiglierei FH55 Grand Hotel Mediterraneo ad altre aziende, perché amiamo così tanto la struttura ed il suo staff, che ne siamo gelosi e vorremmo tenerceli tutti per noi e i nostri eventi!”.

Il punto di vista di chi ha partecipato al corso

“Ho partecipato al corso di AIS dal 2015 al 2017, soprattutto per scopo lavorativo, ma anche per passione – sostiene Elisa Piccioli. È stato davvero interessante approfondire gli aspetti tecnici e non che ruotano attorno a questa bevanda. L’organizzazione è stata impeccabile, le sale adatte all’evento, inoltre ho apprezzato i golosi assaggi in abbinamento al vino”.

Corsi enogastronomici professionali sommelier - FH55 Grand Hotel Mediterraneo
Massimo Castellani e Elisa Piccioli

“Ho avuto l’occasione di lavorare a FH55 Grand Hotel Mediterraneo come cameriera e mi sono trovata sempre bene con i colleghi. Partecipare al corso di AIS è stato un po’ come tornare a casa. Il diploma AIS mi ha spinta a specializzarmi ancora di più e adesso frequento il Master per sommelier di ALMA, perché in futuro mi piacerebbe viaggiare e scrivere di vino”.

 

Francesca Pallecchi
Redattrice

Tra un post e l’altro mi diletto con qualche concertino, un buon libro e un pizzico di meditazione. Ma niente mi rende più felice di viaggiare per il mondo zaino in spalla. Il mio motto è: l’importante è partire!

 

Leave A Reply